Ustica

La storia della strage di Ustica

A quarant’anni dalla strage di Ustica, avvenuta il 27 giugno 1980, ancora poco si sa sulle dinamiche di quello che è sempre stato definito un “incidente”

Sul braccio di mare compreso tra le isole italiane di Ponza e Ustica il volo di linea IH870 della compagnia aerea Itavia, partito da Bologna e diretto a Palermo, cadde. Nella strage morirono tutti gli 81 occupanti dell’aeromobile, sia passeggeri che equipaggio. Fino al disastro aereo di Linate, quello di Ustica fu il secondo degli “incidenti” aerei più gravi avvenuti sul suolo italiano dal secondo dopoguerra.

A diversi decenni di distanza, vari aspetti dell’incidente non sono ancora chiariti in maniera compiuta: nel Marzo 2008 la magistratura ha riaperto l’inchiesta.

Leggi la storia sul sito del MUSEO PER LA MEMORIA DI USTICA

Leggi anche: Terrorismo e attacchi aerei: da Ustica all’11 Settembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *