dark sky nation

Biodiversity boon for Niue, the world’s first dark sky nation

A marzo 2020 la piccola isola del Pacifico di Niue è diventata la prima dark sky nation al mondo.

L’International Dark-Sky Association ha conferito il riconoscimento a Niue per la visibilità e la chiarezza delle sue notti stellate.

A Niue è stato di conseguenza riconosciuto l’impegno  nella protezione del suo ambiente notturno attraverso la limitazione dell’inquinamento luminoso artificiale.

Questi sforzi hanno fornito inoltre un’ulteriore protezione alla biodiversità unica del paese che comprende alcune specie rare, come volpi volanti e granchi da cocco.

Per Niue, isola composta da coralli e che ospita numerose specie endemiche, essere la prima dark sky nation è particolarmente importante. “Tutti sono orgogliosi di essere stati in grado di raggiungere questo obiettivo” spiega Felicity Bollen, CEO di Niue Tourism. “Solo cambiando le lampadine sotto la loro veranda le persone hanno contribuito a rendere il loro paese un luogo di molto speciale”.

Leggi l’articolo su MONGABAY 

Leggi anche: La economia circular, el cambio climático y el consumidor, factores clave de innovación en el gran consumo

 

Condividi questo articolo
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *