Luckin Coffee

In Depth: Investors Sip the Bitter Taste of the Luckin Coffee Scandal

L’azienda cinese Luckin Coffee aveva promesso agli investitori una crescita sorprendente, sarebbe diventata più forte di Starbucks

Partendo da zero e in soli due anni e mezzo, la Luckin Coffee è riuscita a diventare la più grande catena di caffè in Cina, con 4.500 negozi.

Ha davvero superato anche Starbucks dopo aver debuttato sull’indice Nasdaq a maggio 2019: l’offerta pubblica iniziale era superiore a 560 milioni di dollari, dopo soli 18 mesi dalla fondazione. Il valore di mercato di Luckin Coffee ha continuato ad aumentare, fino a diventare oltre 20 volte superiore a quello iniziale.

Ma dalla fine di gennaio 2020 qualcosa ha iniziato ad andare storto e la compagnia è stata accusata di frode finanziaria.

Leggi l’articolo su CAIXIN – China Economics and Finance

Leggi anche: “The hacker connecting Luanda Leaks to corruption in european soccer

Condividi questo articolo
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *