A Brief Global History of the War on Cannabis

La storia della guerra alla cannabis nel mondo occidentale

La retorica sull’uso della cannabis ha una storia lunga secoli, ma prima che i proibizionisti intervenissero, veniva coltivata liberamente e con successo commerciale in tutti i continenti della terra.

Ora in Occidente la marijuana è vista come una droga nociva, nonostante alcune aperture per l’uso medico. Il problema principale è il suo mercato che, lontano dal controllo governativo, prospera nelle mani della N’drangheta.

In questo modo la Cannabis acquisisce un valore estremamente negativo anche nella mente delle persone. La sua storia lunga secoli però merita un approfondimento.

Leggi l’articolo su The MIT Press Reader

Leggi anche: “TSO: quarantena e vaccinazione forzata?

Condividi questo articolo
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *